Pasqua a Moena: il menù della tradizione rivisitato dall’Agritur El Mas

Con l’arrivo della primavera, i paesaggi montani si trasformano. La neve cede il passo ai prati e al profumo dei fiori. In questo scenario idilliaco e bucolico si festeggia la Pasqua, con i piatti della tradizione. Per un menù in tipico stile Perle Alpine, abbiamo chiesto a Stefano Croce, chef dell’Agritur El Mas a Moena, di illustrare le prelibatezze che saranno servite durante il pranzo pasquale. Prepariamoci a un viaggio di sapori a chilometro zero, nel magnifico scenario che offre la “Fata” del Trentino.

Continua a leggere →

STREET – Un progetto Erasmus sul turismo “eco”

Turismo sostenibile e mobilità dolce sono i due cardini su cui si basa la filosofia di Alpine Pearls: principi sempre più largamente abbracciati e condivisi anche dalle istituzioni e dal mondo della formazione. Infatti l’associazione delle Perle delle Alpi è diventata partner di STREET, un progetto finanziato dal programma europeo Erasmus plus incentrato proprio sulla creazione di una nuova figura professionale: l’ESMT, ossia Esperto di Mobilità e Turismo Sostenibile. Abbiamo parlato del progetto con alcuni dei ragazzi che vi hanno aderito e che oggi hanno un sogno in comune: creare un’associazione composta da un network di esperti che condividono la visione di Alpine Pearls, legati dall’obiettivo di implementare i progetti di mobilità sostenibile per rafforzare il marchio Alpine Pearls. Scopriamo insieme la storia di Chiara, Matteo e Giulia.

Continua a leggere →

Dall’Alaska alla Valdidentro: lo sleddog dell’Husky Village

Lorenzo Tilli viveva a Milano, prima del suo viaggio in Alaska. E proprio quell’esperienza lo ha ispirato per aprire il suo Husky Village ad Arnoga, nella Valdidentro. Lo “Sleddog”, la slitta trainata dai cani, è uno sport che riesce a fare immergere l’uomo nella natura, e Lorenzo ha trovato in questa Perla delle Alpi «le condizioni ottimali per aprire questa attività». Scopriamo di più di questa affascinante pratica che mette in profondo contatto l’uomo con il suo migliore amico, il cane, per raggiungere uno scopo comune: una mobilità dolce e rispettosa, che diventa gioco e contemplazione.

Continua a leggere →

Moena Outdoor: vivere le Dolomiti all’aria aperta

Moena Outdoor è il nome che le guide della Perla delle Dolomiti hanno scelto per offrire un’esperienza unica ai turisti. Passeggiate, ciaspolate notturne, introduzione allo sci alpino sono solo alcune delle attività che Outdoor Moena organizza su base settimanale. Attività offerte dagli albergatori che aderiscono al progetto e che in gran parte dei casi sono anche gratuite. Abbiamo raggiunto Stefano Martinello, accompagnatore di media montagna e coordinatore delle guide, per spiegarci la filosofia dietro al progetto e per raccontarci qualche aneddoto. Seguiamo insieme la sua storia.

Continua a leggere →

La Magdeleine di Rosario Sorrentino tra Sleddog ed e-bike

La Magdeleine è un piccolo paese montano, una Perla delle Alpi in Val d’Aosta. Qui sono davvero poche le macchine a disturbare il silenzio e la quiete: solo le grida di gioia di chi si diverte sugli sci, o i sospiri di chi guarda il panorama. E di questo silenzio, come del panorama, si è innamorato Rosario Sorrentino, consigliere comunale da ormai due legislature. Rosario da Vibo Valentia si è prima trasferito a Torino, poi nel 1992 “quasi per caso” si è ritrovato in questo angolo di paradiso. Il suo amore per la comunità e per il territorio gli hanno suggerito l’idea di adottare soluzioni “rispettose” di mobilità dolce, ma non solo. Perché «la Magdeleine è molto di più del solo Ski Park». Scopriamola insieme.

Continua a leggere →

Crazy Bob: discese “pazze” a Forni di Sopra

Sulle candide nevi di Forni di Sopra, Perla Alpina delle Dolomiti Friulane, una pazza e divertentissima gara anima le piste nel mese di marzo. Ma non si tratta di slalom o di discesa libera. “Crazy Bob”, la manifestazione che vede sfidarsi sulla neve varie associazioni a bordo di slitte improvvisate, è ormai un’istituzione. Alpine Pearls ne è partner ufficiale. Una corsa che già nel suo statuto fa comprendere lo spirito di festa che la anima. Sul sito internet della competizione, infatti, si legge: “Si tende a premiare la squadra che nel miglior modo possibile, con il tempo più medio possibile, nel modo più simpatico possibile, porta a termine il percorso di gara”. Abbiamo parlato con l’ideatore di Crazy Bob, Attilio Quaglia, che ci ha raccontato di come «tutto è cominciato per gioco, e adesso – 20 anni dopo – siamo ancora qui».

Continua a leggere →

Moena: una “Fata” tra le Perle Alpine

Moena, anche detta “La Fata delle Dolomiti”. Una splendida Perla Alpina in Trentino, a cavallo tra la Val di Fassa e la Val di Fiemme. Meta di tutti gli amanti della neve, Moena è anche il luogo perfetto per trascorrere le vacanze invernali all’insegna della mobilità dolce. Grazie a efficienti servizi autobus e scibus, potrete dimenticare l’automobile a casa e perdervi tra il rumore del torrente Avisio e l’antica facciata della Chiesa di San Vigilio. L’atmosfera si colora di magia quando, in inverno, le luci e la neve addobbano le strade del centro storico del paese. Scopriamo insieme Moena, Perla Alpina e Fata delle Dolomiti.

Continua a leggere →

Skilift a tre cavalli nella svizzera Disentis

Uno schiocco, un fremito e via … si parte! Lo skilift si mette in movimento con cadenza regolare, trainato da Miki, Volero e Amaretto, due Freiberger e un Trakehner Walach. Le voci gioiose dei bimbi su questo “impianto di risalita” molto particolare a tre cavalli si accompagnano al tintinnio dei campanellini degli animali, creando un’atmosfera quasi surreale. Piano piano si sale lungo la pista da slitte e una volta in cima i giovani sciatori lasciano la corda di questo bio-skilift e si lanciano in divertenti discese fino a valle. Siamo nella regione di Disentis-Sedrun, fra le splendide montagne da cui sgorgano le acque del Reno. Da Coira si può raggiungere questa Perla delle Alpi con la Ferrovia Retica, lungo il Reno e la gola del Reno, o con il Glacier Express fino a Disentis. Per chi arriva invece dal Vallese o dalla Svizzera Centrale c’è la Ferrovia Cervino-Gottardo.

Continua a leggere →

Storia, tradizioni e leggende della Perla di Bled

Il quadro che si dipinge davanti agli occhi, quando stiamo per arrivare al centro storico di Bled, è magico. Tra le vie si apre uno spettacolo della natura inimitabile. Immerso tra le Alpi Giulie e il Parco Nazionale del Triglav, scorgiamo un lago sovrastato da un maestoso castello e abitato da un’isoletta. Bled ed il suo lago sono una verde Perla Alpina.

Situata in Slovenia, la città di Bled si colloca al crocevia di tre culture differenti: quella per l’appunto slovena, quella italiana e quella tedesca. Qui si fondono insieme colorando la lingua, gli usi e costumi e tutto il panorama circostante. Allo stesso tempo, si incontrano con la sostenibilità, facendo parte delle Perle Alpine.

Secondo la Lonely Planet, Bled è la terza località al mondo da non perdere nel 2018 per nessun motivo .

Scopriamo perché.

Continua a leggere →

Ecobnb: il futuro delle vacanze è “green”

Le vacanze invernali sono il momento migliore per scoprire paesaggi montani innevati, sciare su piste candide e perdersi nelle meraviglie naturalistiche delle Perle Alpine. Non sempre, però, le strutture in cui alloggiamo sono rispettose della natura e del paesaggio. Ecobnb è un portale on line di alloggi eco sostenibili per vacanze “green”. Ne abbiamo intervistato il fondatore, Simone Riccardi, per capirne di più e farci dare qualche suggerimento per vacanze invernali eco friendly, in linea con i concetti di sostenibilità e mobilità dolce propri anche di Alpine Pearls. Proprio per questo, nel 2017 è partita una collaborazione tra i due progetti per arrivare meglio a uno scopo condiviso: sostenere e offrire soluzioni di viaggio e di vacanza rispettosi della natura. Seguiamo insieme la storia di Ecobnb.

Continua a leggere →