Pfeldererhof

Pfeldererhof, tra lusso e natura a Moso in Passiria

Esiste una valle meravigliosa e selvaggia dove la natura è rigogliosa, i prati sono di un verde abbagliante, il torrente borbotta quasi come si ci volesse parlare e le montagne sono aspre e incontaminate. È la Pfelderer Tal, che s’incunea tra le vette del Gruppo di Tessa da Moso in Val Passiria: all’interno di questo territorio così incredibile, non potevamo che trovare un hotel altrettanto speciale, il Pfeldererhof.

Il Pfeldererhof si trova nella stupenda Valle di Plan

Il Pfeldererhof si trova nel delizioso abitato di Plan alla fine della Pfelderer Tal, la Valle di Plan. In posizione un po’ sopraelevata rispetto al paese: questo permette di godere di un panorama davvero unico e poter fare il pieno di bellezza affacciandosi al balcone di una delle curatissime camere. Tutte in perfetto stile alpino, denotano semplicità ma ricercatezza. Pavimenti in legno, elementi di decoro ispirati alla montagna le rendono uniche e accoglienti, ideali per offrire l’agognato riposo e il meritato relax.

Pfeldererhof
Le camere del Pfeldererhof sono una chicca

L’hotel è una piccola perla all’interno di un villaggio (quello di Plan) che ha conservato il perfetto stile tirolese. Non vi si può infatti entrare in macchina: prima di accedervi infatti, vi è una sbarra che impedisce l’accesso e le autovetture devono essere obbligatoriamente lasciate nell’ampio parcheggio. Questo naturalmente non vale per gli ospiti delle strutture ricettive, che possono sempre essere raggiunte (per scaricare i bagagli), ma ovviamente per i turisti: questo permette di non avere alcun tipo di traffico e preservare l’aria pura di montagna. Solo questo vale una vacanza!

Pfeldererhof
Nel paesino di Plan le macchine non possono circolare

Dal Pfeldererhof ci si muove a piedi per tutta la vacanza. sia per sciare che per fare trekking

E quella al Pfelderehof vale forse ancor di più. Dalle deliziose stanze infatti, si può scendere nella bellissima area wellness con piscina: naturalmente panoramica, con affaccio sulle vette più belle della Val Passiria. Accappatoio, ciabattine e asciugamani li troverete direttamente in camera, con anche una comodissima borsa: cosa c’è di meglio infatti che poter concedersi una nuotata dopo una bella escursione oppure una sciata?

Pfeldererhof
Piccoli dettagli che fanno la differenza

Sì perché qui a Plan si possono fare entrambe le cose comodamente uscendo dall’hotel. Gli impianti di risalita si trovano proprio dove c’è il grande parcheggio di cui vi abbiamo parlato prima (con anche noleggio attrezzatura, se ne aveste bisogno) e conducono a ben 18 chilometri di piste perfettamente innevate. Con anche una da slittino per chi desiderasse un divertimento anche coi bambini piccoli!

Ma il vero fiore all’occhiello della Valle di Plan sono certamente i sentieri escursionistici. Basta uscire dal Pfelderehof per trovarsi completamente immersi nella natura. La più facile delle escursioni da fare conduce al pittoresco alpeggio di Lazinser Hof, raggiungibile in nemmeno un’oretta (anche col passeggino). Continuando poi un’altra oretta, si perviene alla bucolica radura di Lazinseralm, dove la magnificenza delle cime tutt’intorno ci fanno ben comprendere perché si sia deciso di preservare questa valle dal turismo di massa, dagli impianti e dal traffico.

Pfeldererhof
Faltschnal Alm e il suo panorama sulla Valle di Plan
Pfeldererhof
Il magnifico alpeggio di Lazinser Hof

Il Pfeldererhof offre camere spaziose, una wellness stupenda e un ristorante di alto livello

Ma non solo: abbiamo anche l’escursione a Faltschnal Alm che s’innesta proprio lungo la via per Lazinser Hof (e che non è possibile perdere, giacché regala una vista stupenda su tutta la valle). Il Panorama Weg che, da Faltschnal Alm conduce al Grunboden Hutte… Ma anche escursioni ben più impegnative, adatte agli amanti del trekking d’alta quota. Insomma: ce n’è davvero per tutti i gusti, a partire dalle famiglie per arrivare a chi fa dell’arrampicata la sua ragione di vita.

Pfeldererhof
Il Panorama Weg verso il Grunboden Hutte

Poi la sera si torna al Pfelderehof per gustare una cena ottima a base di primizie locali. Mangiare qui è un’esperienza davvero superlativa, un vero e proprio viaggio nel gusto. I sapori locali vengono sapientemente mescolati ad altri più internazionali, creando un connubio perfetto, che delizia il palato. E, comunque, non è da meno la colazione, energizzante e con prodotti a km 0: la maggior parte di ciò che troverete sulla tavola proviene infatti dai masi passiriani (e ce ne sono moltissimi). Uova quindi delle galline che razzolano (beate loro) nelle aie, latte di mucche che pascolano sui verdi prati delle valli circostanti, speck autoctono… Che cosa desiderare di più?

Per saperne di più: www.pfeldererhof.it

Pfeldererhof
Tavola finemente apparecchiata
Pfeldererhof
Per i bambini, intrattenimento anche a tavola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *