Terme di Bormio e Valdidentro

Bormio e Valdidentro: vacanze slow nel Parco Nazionale dello Stelvio

Tra il verde del Parco Nazionale dello Stelvio c’è una Perla Alpina che vi farà trascorrere un’estate all’insegna della mobilità dolce e del benessere, alla scoperta di sport, natura, tradizioni locali e molto altro. Pronti per scoprire le meraviglie della Valdidentro, di Bormio e di tutta l’Alta Valtellina?

La Valdidentro, a due passi da Bormio, è un piccolo gioiello nel cuore pulsante dell’Alta Valtellina e del Parco Nazionale dello Stelvio. Dominata dalla vetta della Cima Piazzi, con i suoi straordinari paesaggi da cartolina, dalle Torri di Fraele ai Laghi di Cancano, in Valdidentro si respira solo aria pulita di montagna.

Ed infatti, quando arriverete nel comprensorio della Valdidentro, rimanere al chiuso è vietato! A Valdidentro, Bormio, Valdisotto, Valfurva e Sondalo, ci sono davvero mille occasioni per trascorrere la vostra vacanza all’aria aperta: che sia estate o che sia inverno, la Valdidentro vi saprà offrire tantissime idee per un soggiorno all’insegna dell’avventura e delle scoperte. Il caldo è arrivato ed è ora di scappare dalla vita di città: ecco 5 idee per vivere l’estate slow tra Bormio e Valdidentro.

Sport per tutti i gusti

Bormio e Valdidentro in e-bike o mountain bike
Valdidentro in mountain bike

Le due ruote sono protagoniste in Valdidentro: che amiate la classica mountain bike o vogliate provare le nuovissime e-bike, qui non avrete che l’imbarazzo della scelta. E-Stelvio è infatti il primo noleggio di e-bikes (ed anche fat bikes) in Italia, dove potrete scegliere la formula migliore a seconda delle vostre esigenze. L’e-bike vi permetterà di raggiungere posti meravigliosi della Valdidentro, prima magari inaccessibili. A Cancano potrete invece noleggiare le MTB, per scoprire la Decauville e i Laghi di Cancano; per i più esperti, i tre percorsi teatro fra l’altro dell’Alta Valtellina Bike Marathon (il Classic, l’Endurance e il Marathon). Anche per il ciclismo su strada ci sono numerose soluzioni, soprattutto se ci si vuole allenare per affrontare le sfide di Stelvio, Gavia e Mortirolo!

Trekking a Bormio e Valdidentro
Trekking, foto di Roby Trab

Se preferite la corsa alle due ruote, non mancate alla Energy2Run, la gara che si terrà il 26 agosto 2018 intorno ai Laghi di Cancano, nella Val di Fraele. Il percorso completo che costeggia questi affascinanti laghi artificiali è lungo 18km: sono previsti però anche percorsi più brevi per i meno allenati e per tutta la famiglia. In alternativa, c’è il Nordic Walking sulla short run.

Che corriate o camminiate, una cosa però è certa: un panorama come quello delle acque blu dei Laghi di Cancano e dei loro riflessi… non si scorda più! La novità di quest’anno riguarda la chiusura dell’intero tratto intorno ad entrambi i laghi che sarà quindi possibile percorrere soltanto in bicicletta, a piedi o tramite i due servizi navetta che percorreranno il tratto dei laghi. L’area parcheggio sarà disponibile solo in prossimità della palazzina A2A.

Ed avete mai assistito ad una gara di sci d’erba? Il 31 agosto e 1 settembre non mancate alla prestigiosa Coppa del Mondo di sci d’erba, l’evento internazionale maschile e femminile a S. Caterina Valfurva!

Tanti e diversi sport, ma un solo denominatore comune: la mobilità dolce. In queste occasioni è d’obbligo circolare green, lasciando a casa la propria auto e/o moto. Questo è uno dei tanti modi in cui Valdidentro promuove e sostiene la mobilità dolce.

In vacanza con gli amici a quattro zampe

husky village in Valdidentro

Se il cane è davvero il migliore amico dell’uomo, come si può non portarlo con noi? Ecco perché la Valdidentro è anche pet-friendly. In estate infatti, ci sono escursioni pensate proprio anche per scoprire le bellezze alpine in loro compagnia ed al seguito di guide alpine esperte.

Inoltre ad Arnoga, tra Bormio e Livigno, troverete l’Husky Village, un villaggio unico nel suo genere. Qui potrete provare sia l’Husky trekking, per passeggiare in montagna in compagnia di questi magnifici cani, sia le escursioni con il Kart, ovvero la versione estiva dello sleddog. Tutto sempre sotto l’occhio attento degli istruttori, che grazie alla loro enorme passione per gli animali e le loro cure, permettono di vivere un’esperienza unica.

Alla scoperta delle tradizioni locali in Valdidentro

Valdidentro

Non solo sport: la Valdidentro è anche e soprattutto una culla di storia contadina e cultura locale. Ecco perché oltre agli sport outdoor che vi abbiamo presentato, troverete anche moltissime occasioni per imparare e vivere per davvero questa affascinante Perla Alpina.

Per i bambini e le famiglie si prospetta un’estate di puro divertimento: si potranno visitare fattorie didattiche e malghe, per scoprire come si allevano gli animali, l’alpeggio e come i prodotti caseari arrivano sulla nostra tavola, oppure fare trekking con gli asinelli, oppure ancora scoprire la vita negli alveari in tutta sicurezza e capire come viene prodotto il miele.

Ed i bambini o i più romantici si divertiranno sicuramente a tornare indietro nel tempo con il giro in carrozza dei Laghi di Cancano: tutti i giorni (dal 28 luglio al 2 settembre) una simpatica carrozza trainata da due robusti cavalli vi accompagnerà sul lungolago per farvi viaggiare (green) con la mente ai tempi in cui tutti si muovevano così.

Dormire e mangiare biologico in Valdidentro

Dormire e mangiare green in Valdidentro

Per una vacanza all’insegna della mobilità dolce in Valdidentro, l’ospitalità non può che essere eco-sostenibile! In questa Perla Alpina e nei suoi dintorni, ci sono moltissime soluzioni adatte alle vostre esigenze, tra bio-hotel, locande, B&B ed agriturismi.

Anche i ristoranti, ristori e rifugi vi proporranno una cucina tipica a base di ingredienti locali, per poter assaporare il gusto autentico e genuino della cucina valtellinese. Tra i famosissimi pizzoccheri, i salumi pregiati, le carni locali e tanti formaggi diversi, porterete a casa i ricordi della vera montagna.

In più quest’estate l’arte culinaria è protagonista di diverse manifestazioni nelle varie cittadine della Valdidentro: a Bormio si terrà la Serata di Vini (4 agosto), a Sondalo una camminata gastronomica (19 agosto), e nel centro di Bormio l’inimitabile Pizzoccherata più lunga d’Italia (2 settembre), dove potrete assistere alla preparazione di deliziosi pizzoccheri ed assaggiarli.

Alle terme per ricaricare le energie

Terme di Bormio in estate
Terme di Bormio in estate, foto via Bormio Terme

Dopo le mille fatiche dello sport e della scoperta culturale… è giusto concedersi un po’ di relax alle terme. Aperti tutto l’anno, i centri termali di QC Terme Bagni Nuovi (il più grande complesso termale delle Alpi) e Bagni Vecchi, insieme a Bormio Terme, vi faranno ricaricare le energie per partire di nuovo per un’altra avventura in Valdidentro. Sono tutti alimentati da acque termali già conosciute e usate in epoca romana. All’aperto troverete i Giardini di Venere, ai Bagni Nuovi, con ben 7 vasche aperte tutto l’anno, per riscoprire il contatto con la natura.

E voi quale avventura preferite? Queste e tantissime altre attività vi aspettano a Bormio e in Valdidentro durante l’intera estate!

Pubblicato da EcoBnb

EcoBnb

"Chi vuole viaggiare felice deve viaggiare leggero", scriveva Antoine de Saint-Exupery. Amiamo viaggiare in modo sostenibile, riducendo al minimo la nostra impronta sul pianeta terra. Ogni volta che possiamo scegliamo il treno, la bicicletta, il viaggio a piedi... perché quello che conta non è la meta ma il modo in cui ci mettiamo in cammino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *