Skilift a tre cavalli nella svizzera Disentis

Uno schiocco, un fremito e via … si parte! Lo skilift si mette in movimento con cadenza regolare, trainato da Miki, Volero e Amaretto, due Freiberger e un Trakehner Walach. Le voci gioiose dei bimbi su questo “impianto di risalita” molto particolare a tre cavalli si accompagnano al tintinnio dei campanellini degli animali, creando un’atmosfera quasi surreale. Piano piano si sale lungo la pista da slitte e una volta in cima i giovani sciatori lasciano la corda di questo bio-skilift e si lanciano in divertenti discese fino a valle. Siamo nella regione di Disentis-Sedrun, fra le splendide montagne da cui sgorgano le acque del Reno. Da Coira si può raggiungere questa Perla delle Alpi con la Ferrovia Retica, lungo il Reno e la gola del Reno, o con il Glacier Express fino a Disentis. Per chi arriva invece dal Vallese o dalla Svizzera Centrale c’è la Ferrovia Cervino-Gottardo.

Continua a leggere →

Otepovci – Le maschere del nuovo anno a Bohinj

La sera di Santo Stefano a Stara Fuzina e Studor urla gioiose e il suono di una fisarmonica scaldano e riempiono di allegria l’atmosfera ovattata dalla neve. E la sera di Capodanno gli abitanti dei pittoreschi villaggi dell’Alta Valle di Bohinj danno ancora il benvenuto alle maschere del nuovo anno, le tradizionali “Otepovci“. Siamo nel cuore delle Alpi Giulie, in luoghi da fiaba dove l’inverno rende i paesaggi ancora più magici e le cime delle montagne sembrano attrarre con la melodia delle loro leggende. 

Continua a leggere →

Le Perle delle Alpi – Una vacanza con filosofia

Il turismo sulle Alpi non conosce crisi, anzi. Milioni di auto si riversano ogni anno sulle montagne, generando un impatto ambientale di notevole portata. È questa la ragione che ha spinto le Perle delle Alpi, 25 località di 6 diverse nazioni alpina, a collaborare sotto il marchio dell’associazione Alpine Pearls per la promozione di un turismo sostenibile sulle Alpi.

Continua a leggere →