Estate a Racines: venite a scoprire le sue attrazioni principali

Le macchine elettriche dell’E-tour sono ancora in viaggio, instancabili come i loro equipaggi. Una pausa di una notte tra le valli di Racines per ricaricarsi ed oggi si riparte per Moena. Racines è una piccola Perla sudtirolese, una perla per tutti gli amanti della montagna. La valle che ospita questo grazioso paesino offre una splendida varietà di escursioni all’aperto che rispecchiano in pieno la filosofia delle Perle Alpine. Si tratta di percorsi meravigliosi dove l’aria pura della natura e i paesaggi circostanti risvegliano il desiderio di libertà.

Se siete curiosi di scoprire questa Perla della Alpi , tappa del tour più sostenibile dell’anno, ecco un elenco di attività da svolgere durante le vostre vacanze.

Le cascate di Stanghe, le star dell’Alto Adige

Vero e proprio monumento naturale della zona, le cascate di Stanghe sono uno dei luoghi più affascinanti da raggiungere, per chi vuole godere delle bellezze della montagna pianificando una vacanza a Racines.

Racines, tappa del tour più sostenibile dell’anno

Sono le cascate più famose dell’Alto Adige e potrete raggiungerle attraverso sentieri e ponti di legno che attraversano la gola per poi lasciarvi sedurre dalla loro bellezza naturale. Incastonate in puro marmo bianco, che brilla sulla superficie e contiene la forza dell’acqua, chiaramente visibile tra le impressionanti rocce scavate.

www.racines.info – La pura energia dell’acqua delle cascate di Stanghe

Una visita alla Gola di Stanghe è un’occasione davvero unica per assistere dal vivo al fascino selvaggio della natura. E’ l’unica gola al mondo scavata profondamente in un gigantesco blocco di purissimo marmo bianco. Uno spettacolo unico nel suo genere che saprà sorprendervi.

www.racines.info – Gola di Stanghe

MTB tra le valli di Racines e dintorni

Se la vostra passione è la mountain bike e state progettando una vacanza che preveda anche percorsi sulle due ruote, Racines è il posto ideale per voi.

Infatti numerosi sono i percorsi nei quali potrete avventurarvi e scoprire ogni volta nuovi scorci con viste pazzesche.

www.racines.info – Lasciatevi guidare dalle lunghe distese di mille colori

Sui monti di Racines è possibile esplorare con tutta la famiglia gli ampi fondovalle ed accettare la sfida di impegnativi tour in mountain bike su pendii più ripidi. Oppure salire semplicemente su una bicicletta a pedalata assistita per godersi il piacere del vento tra i capelli. La vostra vacanza in bici a Racines riuscirà sicuramente a soddisfare tutti.

Il trasporto della bicicletta è troppo faticoso? A Vipiteno-Racines è possibile noleggiare mountain bike, bici da strada, e-bike e molto altro.

Tour delle malghe alla scoperta dei sapori della Perla Racines

Se i vostri interessi sono rivolti ad una vacanza enogastronomica in montagna, Racines e le sue malghe sapranno coccolarvi e deliziarvi offrendovi le loro prelibatezze.

www.racines.info – Una bella passeggiata per raggiungere i sapori che vi offriranno le malghe di Racines.

Una piccola escursione e potrete raggiungere le malghe in quota, ma se siete troppo pigri allora la nuova cabinovia a 8 posti della funivia Racines-Giovo saprà accompagnarvi regalandovi un panorama unico.

Una boccata d’aria fresca unita alle delizie delle malghe.

Un’alba che lascia tutti senza fiato

Vi è mai capitato di fantasticare su quanto sarebbe bello vedere sorgere il sole dalla cima di un monte? A Racines questo sogno diventa realtà. L’alba nelle Alpi è un’esperienza indescrivibile da non perdere, che arricchirà di magia la vostra vacanza.

Racines e la sua storia

Racines non è solo escursioni e buon cibo ma è anche custode di esperienze culturali. Il Museo Provinciale Miniere è un luogo che piacerà a grandi e piccini. In poco tempo ci si ritrova immersi nella storia di questo paese. Trenini che portano nel cuore della montagna, cunicoli e gallerie scavati nel Medioevo, chilometri di rotaie per il traino con i cavalli, ripidissimi piani inclinati di frenatura, sentieri didattici attraverso le aree minerarie, case delle maestranze, l’insediamento permanente più alto d’Europa e addirittura una galleria climatica.

miniere di ridanna monteneve

Tutto questo e molto altro ancora renderà la vostra permanenza nella Perla Racines un modo per scoprire un mondo affascinante, là dove le montagne custodiscono i loro tesori più preziosi.

Una giornata da fiaba nel castello barocco di Wolfsthurn

365 finestre incastonate dell’elegante castello barocco che spicca sulla collina sopra Mareta,  lì troneggia Castel Wolfsthurn di cui lo storico tirolese Johann N. Tinkhauser diceva nel XIX secolo che fosse il “più bel castello del Tirolo”. Al suo interno potrete trovare il Museo provinciale della caccia e della pesca. Il Museo presenta le sale nobili con arredamento originale ed una ricca collezione storico-artistica riguardante la caccia e la pesca. Al castello conduce l’interessante percorso tematico “bosco e acqua”.

Percorsi tematici per imparare dalla natura

Calpestare i ciottoli a piedi nudi, correre su tappeti di corteccia e sui prati, muovere i propri passi nel rio di Racines, ascoltandone l’allegro mormorio, camminare in equilibrio sui tronchi d’albero: la natura resta sempre la migliore maestra. Molti sentieri tematici ed educativi vi permettono di risvegliare passo a passo i vostri sensi e di apprendere senza alcuno sforzo moltissime informazioni interessanti sul bosco e sull’acqua.

www.racines.info – Percorso natura per fodere i vostri sensi con l’energia della montagna

Racines e le sue bellezze estive vi aspettano per una vacanza all’insegna del relax e del benessere offerto dalle dolci valli.

 

Pubblicato da Valentina

Valentina

Valentina, ricercatrice universitaria. Girando per il mondo ha sempre portato nel cuore la Perla dove è nata: Cogne, facendone conoscere le sue bellezze. Ama la montagna e tutte le piacevoli sensazioni che sa regalare a chi la vive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *