Festa dei funghi a Forni di Sopra 02

Festa dei Funghi a Forni di Sopra

Mentre l’estate volge al termine, il sottobosco saluta gli ultimi tepori della stagione con i colori e i profumi dei suoi abitanti più misteriosi, i funghi, ai quali anche quest’anno la Perla di Forni di Sopra dedica un weekend enogastronomico con un ricco programma di eventi. L’appuntamento è per sabato 11 e domenica 12 settembre.

Festa dei funghi a Forni di Sopra 04 (c) dK
Un bel porcino nei boschi di Forni di Sopra 04 (c) dK

Una festa… e non solo

Le vie del paese ospiteranno una mostra micologica con funghi di ogni tipo, per imparare a distinguerne i nomi e la commestibilità, e un mercatino artigianale con i prodotti tipici delle valli. Chi desidera sgranchirsi le gambe prima di assaporare i preziosi miceli può cimentarsi in un’escursione micologica guidata e in passeggiate naturalistiche per scoprire i sapori del bosco. Anche per i più piccoli sono previste escursioni ad-hoc per imparare a conoscere i segreti della natura.

I ristoratori del luogo prepareranno per tutto il weekend deliziosi piatti e interi menu a base di funghi.

Prima di rientrare a casa sarà possibile ovviamente comprare funghi e tanti altri prodotti tipici tra le bancarelle del caratteristico mercatino aperto lungo le vie del paese.

Festa dei funghi a Forni di Sopra 01
Festa dei funghi a Forni di Sopra 01

Una Perla di natura, in tutte le stagioni

La festa dei funghi è una delle tante buone occasioni per scoprire la Perla di Forni di Sopra e la natura meravigliosa di questo paradiso delle Dolomiti friulane. Oltre ai panorami fantastici, all’aria frizzante e all’ospitalità della gente, un fiore all’occhiello di Forni di Sopra è sicuramente il forte legame con la natura e con le tradizioni. Il rapporto intimo con la natura si palesa splendidamente anche a tavola, dove i prodotti che il bosco e i prati sanno offrire si tramutano in piatti dai sapori unici. E non è un caso allora che l’inizio e la fine della stagione estiva siano segnati rispettivamente da due eventi come la Festa delle erbe di primavera e la Festa dei funghi.

Pubblicato da Piui

Piui

Musicista, blogger e scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *